Casa del Lavoro – 06# DPCM Cura Italia e Bollette

P: “Ti faccio subito una domanda, abbiamo parlato in passato di mutui. Adesso vorrei chiederti un’analisi relativa alla sospensione delle bollette: che cosa ci puoi dire in merito?”
A: “Stiamo entrando veramente nelle case degli italiani, stiamo entrando nella loro quotidianità, una quotidianità fatta di scadenze; io ho il privilegio di entrarci tutti i giorni. I consumi sono una grossa fetta delle spese domestiche, tutti consumiamo energia, gas o acqua o rifiuti. In questi giorni, nel pieno dell’emergenza sanitaria per il Coronavirus, sono partiti annunci su possibili interruzioni al pagamento delle bollette; soltanto nelle mie relazioni personali sono arrivati alcune decine di messaggi su WhatsApp chiedendo se fosse vero che non si pagano le bollette.
No, non è vero e anche la stampa ha fatto la sua parte in questo: qualcuno ha detto che le bollette sono sospese su tutto il territorio nazionale, ma ciò non è assolutamente vero. Neanche nel decreto “Cura Italia” si parla di questo stop generalizzato su tutto il territorio nazionale, ci sono alcune aree della zona rossa iniziale questa sospensione è stata inserita fino al 30 aprile.
Il canone RAI è sospeso insieme alle bollette? Se la bolletta è sospesa è sospeso anche il pagamento del canone RAI, ma se la bolletta non è sospesa dobbiamo pagarla.
Nota positiva: almeno fino al 3 aprile tutte le procedure di distacco per coloro che non avevano potuto pagare le bollette sono state sospese. Cosa intendiamo con questo? Se una famiglia non riesce a pagare una bolletta ci sono dei tempi entro i quali è possibile abbassare la tensione elettrica prima di staccarla, stesso dicasi per il gas. Ecco, in questo periodo l’abbassamento elettrico e del gas sono bloccati.
E’ poi vero che alcuni fornitori hanno sospeso i pagamenti ai propri clienti, ad esempio Acea, A2A, Iren.
In merito alla possibilità di rimandare o di rateizzare il pagamento dovete tenere conto che esistono delle leggi sulle rateizzazioni, del quale parleremo nel prossimo podcast.
Oltre a ciò esistono fornitori che hanno sospeso le bollette ai propri clienti.
Ricordiamoci però, che è un accordo tra un’azienda energetica e un privato, non è dovuto per legge o per il DPCM Cura Italia.
Qualcuno ha anche accennato l’ultima cosa, ovvero che sarebbero state ridotti gli oneri di sistema una delle voci che paghiamo quando paghiamo la luce o il gas.
Allo stato attuale non è vero anche se è in corso una rivisitazione di questa voce tanto fastidiosa che si chiamata oneri di sistema ma in questo momento il governo non ha inserito dentro il decreto niente in questa indicazione.”

 

 

Spin Off dei Podcast della Casa del Lavoro, serie di podcast per dare uno strumento in più a chi è in cerca di un lavoro, questi podcast vogliono aiutare il consumatore medio in un momento di crisi come quello attuale, relativo al Covid-19.

Il presente podcast è dedicato alle fonti per informarsi sui temi economici, ed è parte di un percorso dedicato a chiunque voglia informarsi sulle tutele che lo stato ci garantisce in questo periodo di crisi. In questo podcast si parla degli effetti del DPCM Cura Italia e le Bollette relative ad Utenze quali luce, gas, rifiuti, acqua.

Registrato il 23/03/2020

Testi e Voce di Antonio Cajelli

Produzione di Pierpaolo Bonante (www.pierpaolobonante.it) per La Casa del Lavoro (casadellavoro.org)

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *